Conservazione

Torna ad Oliopedia

L’olio d’oliva è di facilissima conservazione; dura naturalmente per moltissimo tempo e mantiene le proprietà originali grazie alla presenza di antiossidanti naturali; normalmente, viene garantito dalle aziende per 12/14 mesi, ma se ben conservato, a temperatura ambiente, in recipienti puliti e lontani da fonti di calore, umidità, aria e luce, può durare molto più a lungo.

Gli accorgimenti affinché si mantenga naturale nel tempo sono, quindi, i seguenti:

  • Chiuso;
  • Lontano dalle fonti luminose e di calore;
  • A temperatura ambiente.

Si potrebbe anche conservare in frigorifero, cosa che può provocarne la parziale/totale solidificazione, anche se comunque non ne intacca la qualità; un altro effetto naturale causato dall’esposizione alle basse temperature (approssimativamente sotto i 10°C) è l’opacità, riscontrabile anche sugli scaffali dei supermercati nei periodi invernali; tuttavia l’olio, anche in questo caso, non perde le sue qualità, e torna limpido rimanendo per un po’ a temperatura ambiente.